Medicina Ortomolecolare Naturale & Complementare

Medicina Ortomolecolare Naturale & Complementare

Un metodo naturale come via di guarigione. Tito Sofi M.D , Milano, Italia . [email protected]
Carciofi e tiroide 

I carciofi sono tra i migliori alleati nella battaglia contro il virus della tiroide (ebv). Il loro cuore contiene sostanze nutritive che sostengono e risanano la ghiandola, in particolare fitochimici che comunicano con il sistema di invio delle frequenze della tiroide. Questi composti fitochimici, non ancora scoperti, sono sottogruppi di isotiocianati, che lavorano con gli enzimi e gli amminoacidi nel nostro organismo, per entrare nel sistema immunitario e nella tiroide e sostenerli; inoltre supportano la produzione degli ormoni tiroidei non ancora scoperti dalla scienza medica di cui abbiamo parlato in precedenza. Questi sottogruppi di isotiocianati aiutano anche a ridurre i noduli, i tumori e le cisti attivando un ormone antitumorale che si trova all’interno delle cellule umane, persino in quelle presenti in molti noduli, tumori e cisti. Infine, forniscono alla tiroide la tirosina, una sostanza chimica necessaria per produrre gli ormoni tiroidei e favoriscono la disintossicazione del fegato dalle neurotossine e dalle dermatossine . Le foglie di carciofo sono un’armatura per la tiroide. Il motivo è che la parte commestibile delle foglie di carciofo (le brattee) contiene composti alcaloidi che inviano messaggi a specifiche parti del sistema immunitario, per proteggere la tiroide dagli invasori come l’EBV.
8/9/2020 11:07:51 PM
MSM ( metilsulfonilmetano (CH₃)₂SO₂ ) e chelazione

Per ciò che concerne l'effetto disintossicante dell'MSM, possiamo senz'altro dire che quest'ultimo è utilissimo nel campo della “chelazione”, ossia nel riuscire, una volta introdotto nel corpo, a legare metalli come cadmio, piombo o mercurio e a favorirne l'espulsione dall'organismo, trasformandosi così in un grandissimo alleato contro l'avvelenamento da metalli pesanti.
7/21/2020 10:49:55 PM
L'estate secondo la tradizione medica cinese 

È il momento di massimo yang. E' l'esteriorizzazione massima, e anche le energie dell'organismo si superficializzano. Il sudore, più abbondante in questa stagione, porta il qi verso l'esterno. Con un'opportuna alimentazione bisogna favorire questo movimento verso l'esterno, aiutando il qi a galleggiare  ma, allo stesso tempo, occorre recuperare i liquidi per non perderli. In estate è utile mangiare cibi dolci e acidi: essi, insieme, supportano da una parte il movimento di esteriorizzazione (il dolce è anche diaforetico), e dall'altra il riequilibrio dei liquidi (il dolce è umidificante ma l'acido trattiene). L'associazione di questi due sapori "genera liquidi".
In quest'ottica è consigliabile assumere una buona quantità di frutta che nella maggior parte dei casi ha un sapore dolce ed acido .
Per favorire il movimento di superficializzazione dell'energia si possono mangiare anche alimenti quali Fiori e Foglie che portano in alto l'energia.
 Anche i cibi di sapore piccante possono essere utili poiché facendo sudare conducono il Qi in superficie. Per quanto riguarda la natura dei cibi sarà preferibile assumere alimenti di natura fresca o fredda che aiutano a contrastare il calore dell'estate. L'utilizzo di alimenti di sapore acido che ha proprietà  contratturanti coopera all'azione del cuore organo che trova il suo acme energetico in estate il quale teme il rilassamento .
Oltre ad armonizzare il cuore il sapore acido nutre lo xing, la forma del fegato, il quale è l'organo che è stato più attivo nella stagione che precede l'estate la primavera.
7/17/2020 11:10:26 PM
Attenzione allo xilitolo!!!!!

Lo xilitolo (e in misura minore gli altri polioli) sono altamente tossici per i canini .
 Lo xilitolo è un potente stimolatore del rilascio di insulina e la conseguente ipoglicemia può essere grave.  Inoltre, possono accumularsi metaboliti dello xilitolo, causando necrosi epatocitaria e insufficienza epatica, con vomito, diarrea, anoressia, letargia, atassia, convulsioni, ittero, coagulopatia, coma e persino morte.

Household Food Items Toxic to Dogs and Cats.AUCortinovis C, Caloni F SOFront Vet Sci. 2016;3:26. Epub 2016 Mar 22. 

Retrospective evaluation of xylitol ingestion in dogs: 192 cases (2007-2012).AUDuHadway MR, Sharp CR, Meyers KE, Koenigshof AM SOJ Vet Emerg Crit Care (San Antonio). 2015;25(5):646. Epub 2015 Jul 28. 
6/19/2020 4:00:59 AM

6/19/2020 3:57:06 AM
Tito vs Covid 1-0
Premessa : non approfondisco volutamente i meccanismi d'azione dei farmaci per evitare lungaggini che ai più apparirebbero noiose
17 marzo , due giorni prima del mio compleanno inizio ad avvertire sintomi che non avevo mai avuto : mialgie agli arti inferiori e lombalgia.Capisco che qualcosa non va. La conferma l'ho avuta dopo qualche ora quando la temperatura registrata era di 38 gradi.Il sospetto di covid è altissimo ed infatti viene  confermato dall'esame sierologico eseguito successivamente.
Sono un medico , capisco che su di me potevo fare tutta la sperimentazione clinica che volevo .Era arrivato il momento di mettere in pratica tutto quello che avevo appreso da quegli studi che mi avevano tolto anche il sonno.
Inizio subito :

- Vitamina C fino a soglia intestinale ( ho superato i 30 gr/24h )

- Vitamina D3 / K2: 5000 UI / 100 mcg/die

 -Vitamina A: 10.000 U/die

-Zinco gluconato 25 mg/die

 -Selenio : 400 mcg /die

- Lugol forte 16 gocce/die.

Il giorno dopo ero completamente sfebbrato ed i sintomi si erano ridotti del 70%.Dopo qualche giorno ero già in forma ed addirittura chiamo la mia azienda per chiedere di poter rientrare al lavoro.
Il protocollo seppur variato nella posologia lo seguo a tutt'oggi e lo voglio condividere con tutti .
5/17/2020 8:40:29 PM
Italian_Dodici_Guaritori_1941-6.pdf
4/16/2020 5:49:39 PM
La Clinica Riordan raccomanda ai pazienti che soffrono di febbre, tosse, mancanza di respiro o mal di gola  la seguente strategia supplementare di potenziamento del sistema immunitario.

 Vitamina C: 1.000-2.000 mg, 3-4 volte al giorno (tolleranza all'intestino)

 Vitamina D3 / K2: 10.000 UI / 100 mcg, almeno una volta al giorno (fino a 3 volte al giorno se non si conoscono problemi renali o ipercalcemia)

 Vitamina A: da 10.000 a 25.000 UI, al giorno

 Picolinato di zinco: 30 mg, due volte al giorno con il cibo

 Selenio : 200 mcg, 1-2 volte al giorno con il cibo
3/17/2020 5:52:04 AM
Virus influenzale Vs Covid 19

È stato stimato che ogni anno in tutto il mondo si verificano annualmente da 291.243 a 645.832 decessi da causa respiratoria associati all'influenza (da 4,0 a 8,8 per 100.000).

Per il coronavirus (Covid 19 )il tasso complessivo di mortalità per caso è incerto, ma sembra essere del 2% circa in Cina.

Fonte : WHO. Coronavirus disease 2019 (COVID-19) Situation Report - 30. February 19, 2020. https://www.who.int/docs/default-source/coronaviruse/situation-reports/20200219-sitrep-30-covid-19.pdf?sfvrsn=3346b04f_2 (Accessed on February 20, 2020).
2/26/2020 12:09:52 AM
Canale di  aggiornamento sul coronavirus

If you live in Italy or you can speak Italian, here is a Telegram channel for updates on the Coronavirus situation in Italy.

Telegram: https://tgio.net/re/covid19

Web: https://tgio.net/re/s/covid19
2/23/2020 6:57:45 PM
La verità sul coronavirus !!!

https://youtu.be/2QGGJToa4C4
2/14/2020 11:59:51 PM
Biotina e sclerosi multipla

Targeting demyelination and virtual hypoxia with high-dose biotin as a treatment for progressive multiple sclerosis.
Sedel F, Bernard D, Mock DM, Tourbah 
Neuropharmacology. 2016;110(Pt B):644.

La sclerosi multipla progressiva (MS) è una condizione neurologica gravemente disabilitante e un trattamento efficace è urgentemente necessario. Recentemente, la biotina ad alte dosi è emersa come una terapia promettente . I dati clinici iniziali hanno dimostrato che le dosi quotidiane di biotina fino a 300 mg possono migliorare la disabilità legata alla MS.  I triggers per la perdita assonale in MS probabilmente includono sia la demelinizzazone infiammatoria della guaina mielina che la neurodegenerazione primaria causata da uno stato di ipossia virtuale all'interno del neurone. La Biotina è un co-fattore essenziale per cinque carbossilati coinvolti nella sintesi di acido grasso e dalla produzione di energia. Noi ipotizziamo che la biotina ad alta dose esercita un effetto terapeutico nei pazienti con SM attraverso due meccanismi diversi e complementari: promuovendo la produzione assonale di mielina  e riducendo l'ipossia assonale attraverso una migliore produzione di energia .
1/29/2020 10:26:14 PM
Guardatelo tutti!!! È terribile...

https://youtu.be/DMu2hsjcu0U
1/28/2020 7:30:55 PM
Vitamina  C e coronaropatia 

Un medico canadese, il Dr. G.C. Willis, ha dimostrato che l’appor- 
to di vitamina C nell’alimentazione può far regredire l’aterosclero- 
si. All’inizio dello studio egli ha registrato i depositi ateroscleroti- 
ci dei suoi pazienti con l’angiografia (iniezione di una sostanza 
radioattiva seguita da radiografie). Dopo questo rilevamento, alla 
metà dei pazienti in studio sono stati somministrati 1,5 g di vitami- 
na C al giorno, mentre l’altra metà dei pazienti non ha ricevuto 
una quantità supplementare di vitamina C. L’analisi di controllo, 
dopo circa 10 - 12 mesi, ha mostrato che nei pazienti che aveva- 
no assunto una quantità supplementare di vitamina C i depositi 
aterosclerotici erano diminuiti nel 30% dei casi mentre non si è 
riscontrata alcuna diminuzione dei depositi aterosclerotici nei 
pazienti che non avevano ricevuto dosi supplementari di vitami- 
na. I depositi in questi pazienti sono rimasti invariati o sono ul- 
teriormente aumentati. 
È incredibile che questo studio clinico così importante non sia 
proseguito per mezzo secolo mentre 12 milioni di persone mori- 
vano ogni anno a causa di questa malattia prevenibile.
1/28/2020 4:38:58 PM
Vitamina C e coronaropatia 

Il Dr. James Enstrom e i suoi colleghi dell’Università della California a Los 
Angeles hanno svolto ricerche per un periodo di 10 anni sull’assunzione 
di vitamine in oltre 11.000 statunitensi. Questo studio, sostenuto dal 
governo, ha dimostrato che le persone che assumevano almeno 300 mg 
di vitamina C al giorno nell’alimentazione o attraverso integratori nutri- 
zionali, rispetto ai 50 mg assunti mediamente dagli americani, vedevano 
ridotto il livello delle cardiopatie del 50% per gli uomini e del 40% per 
le donne. La stessa ricerca ha dimostrato che un aumento dell’apporto di 
vitamina C era associato a un aumento della vita media di sei anni
1/28/2020 4:36:47 PM

Channel Informations

Members: 508

Last Update: 09/08/2020 19:02:51 PM

Invite Link: ...

Open Telegram Channel

4/26/2017 10:21:50 PM
Foto da No Euro!!! ...
Read More
9/27/2016 8:15:26 PM
10/30/2019 7:06:09 AM
10/17/2016 4:32:59 AM
3/23/2017 9:17:28 AM
9/30/2016 1:57:48 AM
11/30/2016 7:43:57 AM

Learn how create website from telegram channel

Here is an easy tutorial with small steps for tgio bot. All of your post will add to your website from today. Start now.

Start tutorial
#GrupposanguignoB ...
Read More
4/21/2017 5:12:19 AM
11/18/2016 7:14:23 PM
9/28/2016 11:47:47 PM
3/23/2017 9:15:46 AM
4/21/2017 5:01:25 AM
#Grupposanguigno0 metabolismo #disbiosi #permeabilità del colon #infiammazione ...
Read More
4/21/2017 4:50:30 AM
11/14/2016 5:28:46 AM
10/28/2017 11:37:51 PM